skip to Main Content

Spunti per affrontare il senso di Colpa

Senso Di Colpa
Per affrontare il senso di colpa è utile riconoscere che questo non è una malattia ma bensì una dinamica più o meno inconscia che si afferra per auto-sabotaggio: “come un giorno lo hai costruito così un giorno lo potrai smontare.”

Cosa è il senso di colpa

Per rispondere alla domanda su cosa sia il senso di colpa nelle Costellazioni Familiari Crearmoniche usiamo le parole di Alba Sali

Scrive Alba Sali: “All’improvviso il mondo si spegne entrando in una grigia penombra; una spirale di legacci costringono e legano tutto il corpo dal basso verso l’alto e i movimenti, malgrado l’apparente normalità, diventano invece trattenuti e tanto pesanti da non potersene liberare; il respiro soffre, le forze mancano; il presente appare inutile, il futuro senza luce.

È questa la descrizione più vicina a come mi sono sentita per anni portando ogni giorno con me un diffuso e costante senso di colpa come se fosse una serpe, arrotolata intorno al mio cuore, pronta a somministrare il suo veleno al primo passo falso: il senso di colpa è senza dubbio un sentire infernale e smettere di portare questo inferno sulle spalle è da sempre per l’uomo una delle liberazioni più ardue da raggiungere.”

Il senso di colpa nel counseling olistico-crearmonico

Il senso di colpa, nella visione del Counseling Olistico Crearmonico, è ben distinto dalla colpa vera e propria: il senso di colpa è una suggestione della colpa, qualcosa che sembra essere una colpa ma che non lo è, mentre la colpa è un’azione, volontaria o sconsiderata, che ha leso qualcuno.

Il primo sollievo dal senso di colpa arriva proprio dall’imparare a riconoscere la differenza tra la suggestione e la realtà dei fatti e questo non è proprio facile a farsi come a dirsi: bisogna frondarsi di molte impressioni equivoche e limitanti che provengono dalle varie esperienze sulla linea del tempo.

Le cause del senso di colpa

Le cause del senso di colpa, sempre secondo la visione crearmonica, si può dire che hanno 3 diverse fonti di causa, tutte importante e tutte su cui lavorare praticamente, psicologicamente e spiritualmente, magari partendo proprio dalle Costellazioni Familiari. Una fonte è quella dell’albero genealogico (Tratta del passato della linea del tempo), una viene dall’esperienza vissuta con i nostri genitori (Tratta della vita presente), e l’ultima dipende dalla visione conscia e inconscia della nostra identità con cui ci proiettiamo nel domani (Tratta del futuro della linea del tempo). Nella visione della sistemica crearmonica c’è sempre che ogni problematica ha il suo nodo da sciogliere sulle tre tratte della linea del tempo: passato, presente, futuro. (Vedi i 3Permessi)

Da ognuno di queste tratte della linea del tempo noi assumiamo elementi che costruiscono quell’identità di colpevole per cui sarà sempre molto difficile riuscire a sentirsi innocenti se non si interviene con un lavoro interiore.

  • Colpe ereditate dagli avi: passato genealogico
  • Colpe costruite da bambini: la nostra vita presente
  • Colpe limitanti per auto-sabotaggio: la nostra visione nel futuro

Il senso di colpa e l'albero genealogico

Come ho accennato, ci sono cause del senso di colpa che arrivano direttamente dall’albero genealogico.

Questo succede, quando ereditiamo memorie di persone che hanno fatto del male ad altri.

Oltre ad ereditare i “debiti dei padri” relativi a gravi colpe commesse da quest’ultimi, si possono ereditare anche solo dei forti sensi di colpa che, come si diceva all’inizio, non c’entrano con la colpa in sé come azione lesive volontaria e diretta. Uno dei sensi di colpa maggiori ereditati dal passato che le Costellazioni Familiari portano in evidenza è quello dei sopravvissuti durante la guerra.

Il senso di colpa e la storia con i propri genitori

Il senso di colpa è spesso sostenuto da un’identità colpevole che ci siamo ingenuamente e innocentemente costruiti da bambini ogni volta che ci siamo caricati delle colpe dei grandi o che abbiamo definito di essere stati noi la causa del dolore dei nostri genitori anche e soprattutto quando “non li abbiamo salvati”.

Tale identità, di cui spesso non si è consapevoli, ha come conseguenza incontri con persone che diventano puntualmente i nostri più grandi accusatori.

A riguardo consigliamo vivamente il libro “Figli che amano troppo”.

Il senso di colpa e il Futuro

Da quando la sistemica crearmonica  di AlbaSali ha compreso l’importanza di tutte le tratte della linea del tempo per la nostra vita e i nostri stati d’animo, emerge forte l’importanza del Futuro con tutta la sua energia trainante. L’argomento delle nostre connessioni con “il futuro che sarà” è certamente di grande fascino soprattutto perché è un mondo a tutt’oggi poco esplorato e poco conosciuto.

Il sunto è che ogni giorno noi decidiamo chi siamo in base ad una una visione, più o meno inconscia, di come vogliamo vivere e di chi vogliamo essere nel mondo, davanti a Dio e all’Universo, e quindi in base alla costruzione della nostra identità.

Quando temiamo i nostri potenziali, quando temiamo la nostra Luce, soprattutto quella divina, allora l’auto-sabotaggio ci blocca incastrandoci anche con dei grandi sensi di colpa. La frase che si ripete a noi stessi nelle fasi di auto-sabotaggio e di mancanza di coraggio è: “Io non me lo merito”.

A riguardo consigliamo vivamente il libro “Dall’abbandono all’ABBONDANZA

Per lavorare sul futuro le Costellazioni Famialiari Crearmoniche hanno assimilato moltissimi elementi di PNL di nuova generazioni che sono stati a loro volta assimilati con la filosofia del Vedanta.

LE CARTE CREARMONICHE DA RIPETERE

Le carte crearmoniche da ripetere per il senso di colpa sono diverse, ma qui per voi consigliamo quelle legate alle situazione più comuni che si presentano sulla linea del tempo.

PER IL SENSO DI COLPA COLLEGATO ALLE MEMORIE DELL’ALBERO GENEALOGICO

Per lo stato d’animo del senso di colpa legato all’albero genealogico consigliamo la carta N. 14 L’ingiusta colpa

CARTE CREARMONICHE N.14
SENSO DI COLPA-CARTA-CREARMONICA-N.24

PER IL SENSO DI COLPA E LA STORIA CON I PROPRI GENITORI

Per lo stato d’animo del senso di colpa legato ai propri genitori consigliamo la carta N. 24 Voi l’albero io il frutto.

SENSO DI COLPA-CARTA-CREARMONICA-N.24
SENSO DI COLPA-CARTA-CREARMONICA-N.24

PER IL SENSO DI COLPA COLLEGATO AL FUTURO

Per lo stato d’animo del senso di colpa legato all’identità che proiettiamo nel futuro consigliamo la carta N. 34 L’inchino alla volontà superiore

SENSO DI COLPA-CARTA-CREARMONICA
SENSO DI COLPA-CARTE-CREARMONICHE-N.34
Articolo di AlbaSali
BIBLIOGRAFIA E ARTICOLI SCIENTIFICI

AlbaSali, L’Universo Crearmonico delle Costellazioni Familiari, Edizioni Mediterranee, Roma, 2019

Articolo reso pubblico dalla Harvard University
http://nrs.harvard.edu/urn-3:HUL.InstRepos:13415208

Szpunar Karl K., Schacter Daniel L., Effects of Repeated Simulation and Emotion on the Perceived Plausibility of Future Experiences, Harvard University, Journal of Experimental Psychology: General 142, no. 2: 323-327, 2013. doi:10.1037/a0028877

Articolo Focus Scienza: I ricordi traumatici si trasmettono tra generazioni attraverso gli spermatozoi
https://www.focus.it/scienza/salute/i-ricordi-traumatici-lasciano-traccia-negli-spermatozoi

CONTATTACI  PER AVERE INFORMAZIONI SUGLI INCONTRI