fbpx
skip to Main Content

Gli irretimenti delle Costellazioni Familiari

Con gli Irretimenti entriamo nell’area più accattivante e magica del mondo delle Costellazioni Familiari. È quello che accade quando il male compiuto dagli avi ricade sui discendenti e non solo ...

Alba Sali scrive

Individuale, familiare o sociale che sia, un evento traumatico significativo, non elaborato, come anche una qualunque ingiustizia mai compensata, trasferisce nel futuro il suo proprio bisogno di pacificazione e compensazione. I sospesi diventano così memorie/debiti dei discendenti relativi, che ereditano il compito di riportare il tutto in equilibrio. Questo è l’Irretimento delle Costellazioni Familiari e anche quello che si intende quando si dice che una persona è irretita nel destino di qualcun altro.

Gli Irretimenti de le Costellazioni Familiari, dunque, colpiscono uno o più membri della discendenza famigliare affinché questi operino per il ritorno dell’equilibrio del sistema.

Per rendere più chiaro il concetto si può dire che gli irretimenti sono quegli eventi shock che hanno pesantemente segnato un membro della famiglia, anche di molte generazioni prima e che, talvolta nella medesima forma, talvolta con altre, continuano, per la loro necessità di risolversi (il sistema ha la natura di tendere al suo equilibrio), a riproporsi nel tempo e nella discendenza.

Bert Hellinger è stato il primo a portarli nel campo delle Costellazioni Familiari tentando tentativo di risolverli. Bisogna dire però che il suo lavoro contava già sulle solide riflessioni della psicogenealogia di Ancelin Schützenberger con la sua sindrome degli antenati.

Le morti tragiche, la guerra, gli incidenti, gli abusi, i delitti, l’abbandono, l’esclusione, sono tutti esempi di Irretimenti. Sono esperienze umane così traumatizzanti che il dolore della persona impregna la memoria familiare e il suo eco viene sentito a lungo, tanto nelle sua discendenza, quanto in quella di eventuali colpevoli e responsabili.

Sono Irretimenti infatti, anche quelli legati a persone della propria famiglia che, sia in modo volontario, che involontario, sia con cattive che con buone intenzioni, hanno comunque  procurato un grave sconvolgimento nella vita di qualcun altro. Immaginiamo, ladri, truffatori, persone che hanno allontanato membri della famiglia, genitori che non hanno riconosciuto i figli, uomini che hanno ridotto altri a schiavitù reali o psicologiche, etc.

A fronte degli Irretimenti ci sono famiglie che testimoniano di subire lo stesso destino, da più generazioni.

Questi “squilibri” del passato, possono comparire nel presente come malattie, disturbi comportamentali, problemi psichici e generalmente vite di quelle che si possono chiamare “maledette”. Anche emozioni e sensazioni, che inspiegabilmente ci inseguono da quando siamo piccoli, per lo più senza causa apparente, possono non appartenerci e arrivare direttamente da “dietro”, dall’albero genealogico.

Con gli Irretimenti siamo nel pieno dell’eredità psicologiche e spirituali. Vedi il Gene e il Meme

ESEMPI DI IRRETIMENTI: CASI DI CRONACA

Alba Sali scrive: La comprensione dell’uomo è sempre troppo lenta. Le eredità psicologiche ci condizionano molto di più di quanto crediamo e possono essere mortali. Queste “Fedeltà” all’albero genealogico sono gli “Irretimenti” delle Costellazioni Familiari”, qualcosa che aveva ben compreso la Dott.ssa Anne Ancelin Schützenberger parlando della “Sindrome degli antenati” e della “Sindorme da anniversario“.

ESEMPI DI IRRETIMENTI: CASI NOTI NELLA STORIA

La maledizione della famiglia Agnelli. Leggi l’articolo
La maledizione dei Kennedy e Rosemary la sorella esclusa. Guarda il video
Lavori alla diga di Hoover-Colorado. Guarda il video

LIBRI CONSIGLIATI SUGLI IRRETIMENTI
Anceling Schützenberger La sindrome degli antenati

Anceling Schützenberge  Psicogenealogia

CONTATTACI PER SCOPRIRE COME PARTECIPARE A UNA DIMOSTRAZIONE GRATUITA DI COSTELLAZIONI FAMILIARI